ERASMUS+ “Teachers Over Ongoing Limits”

Anno scolastico 2022/2023

Progetto Erasmus KA122 – Staff mobility Codice progetto: 2022-1-IT02-KA122-SCH-000075606

Progetto Realizzato

Presentazione

Durata

dal 1 Luglio 2022 al 30 Giugno 2023

Descrizione del progetto

Il progetto TOOL , Teachers Over Ongoing Limits (codice 2022-1-IT02-KA122-SCH-000075606), è stato finanziato nell’ambito del programma Erasmus+, Azione KA122.

Il progetto ha previsto due distinte attività di formazione all’estero per i docenti: un corso di formazione sulla metodologia CLIL (Irlanda, n. 5 partecipanti) ed un corso sullo studio del sistema scolastico svedese e sull’uso di metodologie didattiche innovative (Svezia, n. 6 partecipanti).

Inoltre, è stata realizzata un’attività di formazione all’interno dell’Istituto da parte di un esperto esterno proveniente dall’Irlanda con l’intento di presentare ai docenti delle metodologie didattiche innovative, fornire esempi concreti ed aiutare a costruire nuovi materiali da utilizzare nelle classi. Sono state approfondite  metodologie adatte alle diverse fasce d’età relative ai tre ordini di scuola presenti nell’Istituto: infanzia, primaria e secondaria di I grado.

 

Obiettivi

1) Migliorare le competenze linguistiche del personale docente attraverso lo studio della metodologia CLIL, imparare a lavorare in una dimensione europea.

2) Prevenzione e contrasto della dispersione scolastica attraverso l'uso di metodologie didattiche innovative nelle classi.

3) Migliorare l'inclusione degli alunni.

In collaborazione con

Partecipanti

Docenti dell'IC De Amicis-Manzoni

Risultati

Il progetto ha previsto due distinte attività di formazione all’estero per i docenti: un corso di formazione sulla metodologia CLIL in Irlanda ed un corso sul sistema scolastico svedese con visita ad alcune scuole di Stoccolma per scoprire nuove tecniche didattiche e approcci all’insegnamento.

Il corso CLIL ha consentito ai docenti di migliorare le proprie competenze linguistiche, avere un approccio più aperto all’Europa, studiare gli aspetti della metodologia al fine di veicolare in inglese i nuclei tematici della propria disciplina. Lo studio del sistema scolastico svedese ha permesso di scoprire un altro tipo di organizzazione scolastica e di osservare da vicino gli spazi, i materiali, e nuovi metodi di insegnamento da cui prendere spunto per la didattica nelle proprie classi.

Il progetto ha previsto, inoltre, il supporto di un esperto esterno proveniente dall’Irlanda specializzato nella metodologia CLIL. Il docente madrelingua ha presentato la metodologia agli insegnanti dell’Istituto, fornendo esempi concreti e diversificati in base alla fascia d’età degli studenti, dalla scuola dell’infanzia alla scuola Secondaria di I grado. L’esperto ha fornito strategie e ha guidato i docenti nel costruire i propri materiali didattici.

I risultati ottenuti con questo progetto sono molteplici. Grazie al corso CLIL e al corso sul sistema scolastico svedese, i docenti hanno migliorato le proprie competenze linguistiche, hanno appreso nuove tecniche di insegnamento per coinvolgere in modo più attivo gli studenti con maggiori difficoltà di apprendimento, con BES e DSA. La presenza di un esperto madrelingua ha ulteriormente allargato la formazione ad una platea più ampia, dando nuovi stimoli a tutti i docenti. Questa formazione ha dato il via ad una sperimentazione di lezioni CLIL nelle classi dell’Istituto Comprensivo, e dal prossimo anno scolastico questa farà parte integrante dell’offerta formativa. Durante le mobilità, i docenti hanno imparato a confrontarsi con i propri colleghi europei, hanno compreso l’importanza di insegnare in una prospettiva europea. Un numero maggiore di docenti si è iscritto alle piattaforme europee come eTwinning e l’Istituto ha aderito ad un nuovo progetto. Il progetto ha anche aiutato a migliorare le competenze digitali dei docenti, i quali hanno lavorato su piattaforme, preparato lavori, report, materiali didattici. Gli studenti destinatari degli interventi didattici hanno ottenuto miglioramenti nell'apprendimento e socializzazione.

 

MATERIALI

Accessibility Toolbar