Festa dei Nonni 2023

Bellissima Festa dei Nonni il 2 ottobre presso l’Istituto Comprensivo De Amicis Manzoni

Le alunne e gli alunni hanno celebrato la figura dei nonni e il ruolo che essi svolgono nelle famiglie e nella società, riconoscendo quanto siano preziose la loro saggezza e la loro esperienza per i bambini, i ragazzi e i giovani che si avviano ad intraprendere il percorso di vita nel mondo. Rappresentano le radici sulle quali costruire il futuro e un valore che ognuno di noi non deve mai dimenticare per conservare la memoria e la storia collettive.

La giornata è stata a loro totalmente dedicata con diverse iniziative.

Le bambine e i bambini della scuola dell’Infanzia del plesso “Cappuccetto Rosso” e “Pinocchio” hanno accolto i nonni con canti, filastrocche e poesie. Presente presso il plesso “Pinocchio” la banda musicale dell’Istituto Comprensivo che ha eseguito i brani marcia di Topolino, marcia del professore e “Inno alla gioia”. Sono stati poi consegnati ai nonni piccoli manufatti realizzati con materiale didattico e di recupero.

Le alunne e gli alunni della scuola primaria “E. De Amicis” sono stati coinvolti in diverse attività e, in particolar modo, nei laboratori: “Rughe d’amore” organizzato dalla dott.ssa Amparo Soriano e “Nonno… raccontami di te“; alcune classi in tarda mattinata si sono recate presso il Centro Polivalente Anziani di Massafra e sono state protagoniste di una manifestazione con canti, storie e lettura di pensieri dedicati ai nonni, alla presenza dell’assessore alle Politiche Sociali, Terzo Settore, Pubblica Istruzione del Comune di Massafra avv. Maria Rosaria Guglielmi e della presidente del Centro, Alena Fedele.

Le studentesse e gli studenti delle classi prime della scuola secondaria di primo grado “ A. Manzoni”, alla presenza della dirigente scolastica, prof.ssa Rosa Favale, e della presidente dell’UNICEF sez. Taranto, Anna Rano, hanno celebrato i nonni dedicando loro delle poesie e cantando i grandi successi della musica italiana da “Fatti mandare dalla mamma” a “Sarà perché ti amo” fino all’immancabile “Felicità”: brani che hanno unito i giovani di oggi e quelli di ieri in un momento di gioia e di grande entusiasmo grazie anche alla presenza del gruppo di ballo della Manzoni che ha deliziato i presenti a passi di danza rap dance e twist.

Durante la manifestazione, la dott.ssa Rano ha consegnato alla Dirigente scolastica l’attestato “Scuola Amica”, un importante riconoscimento dell’UNICEF e del Ministero dell’Istruzione e del Merito per una scuola che promuove ambienti educativi inclusivi e a misura di bambino e adolescente, una scuola che celebra le nonne e i nonni come

“testimoni di un tempo diverso, esperienze lontane, che raccontano storie e che introducono i bambini all’interno della memoria familiare, aiutandoli a comprendere meglio sé stessi e l’ambiente da cui provengono” (UNICEF-Festa dei Nonni).

A conclusione dell’evento, i nonni hanno ricevuto in dono dei sassolini dipinti con la tecnica della “Dod Art”; come l’uccellino infreddolito disse al sasso:

Grazie, sei stato veramente gentile, eri l’unico su cui potevo poggiarmi. Ti sarò sempre debitore” così le alunne e gli alunni hanno voluto ringraziare i loro nonni per la forza di quell’amore che soltanto loro sanno dare.

Luoghi

Accessibility Toolbar